SELEZIONE ASSISTENTE ALL’AUTONOMIA E ALLA COMUNICAZIONE

scarica qui pdf  dell' AVVISO PUBBLICO MESSINA

L’ATI formata dalla Cooperativa Sociale San Bernardo a r.l., con sede in LATIANO (BR), via G. CARRINO, n. 2,   e Associazione “IALITE ONLUS”  -  con sede in MANIACE (CT),   Viale S. Andrea n. 56

per la gestione del  Servizio specialistico all’ autonomia e alla comunicazione degli alunni portatori di gravi handicap che frequentano gli istituti d’istruzione superiore ricadenti nel territorio metropolitano di MESSINA, indice una

SELEZIONE  per  incarichi a tempo determinato di ASSISTENTE ALL’AUTONOMIA E ALLA COMUNICAZIONE

 DURATA DEGLI INCARICHI

Tempo determinato di 4 mesi con possibilità di proroga.

L'incarico prevede un impegno di max 18  ore settimanali.

 

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

Per partecipare alla selezione  gli aspiranti devono possedere i seguenti requisiti:

  1. a) cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati Membri dell'Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994. Sono comparati ai cittadini gli italiani non appartenenti alla Repubblica. I cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono inoltre possedere i seguenti requisiti:
  • essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica Italiana;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • essere in possesso di titolo di studio riconosciuto in Italia.
  1. b) età non inferiore a 18 anni;
  2. c) età non superiore al limite massimo ordinamentale di età previsto per il collocamento a riposo d'ufficio;
  3. d) idoneità fisica all'impiego e alle specifiche mansioni tipiche del profilo professionale da ricoprire, che la cooperativasi riserva di accertare ai sensi della normativa vigente;
  4. e) godimento dei diritti politici e, per i cittadini dell’Unione Europea, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  5. f) non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo e destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione e licenziati per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l'impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti, nonché di non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni;
  6. g) essere in posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva e di quelli relativi al servizio militare volontario (per i candidati cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31/12/1985).

In particolare:

Per gli studenti  con disabilità neuro-psico-motorie,l’operatore specialista  all’autonomia e comunicazione deve essere in possesso della laurea triennale o magistrale, in materie psico-pedagogiche o affini, per l’assistenza agli studenti con disturbi  dello spettro autistico, deve possedere specifici attestati formativi nelle tecniche cognitivo-comportamentali  (ABA, PECS, TEACCH, etc.) e deve aver conseguito il titolo di aggiornamento di Assistente  all’Autonomia e alla Comunicazione di 450 ore di lezioni riconosciuto dalla Regione Siciliana; ovvero, in possesso del diploma di scuola secondaria di 2° grado unitamente al titolo specifico di Assistente  all’Autonomia e alla Comunicazione per disabili, al termine di un corso di formazione professionale di durata biennale  o di almeno 900 ore di lezione riconosciuto dalla Regione Siciliana, dell’Assessorato Regionale all’Istruzione e della formazione professionale, accompagnato da certificata esperienza professionale sul campo dei disabili neuro-psico-motori.

Per gli studenti  con disabilità sensoriali uditive, l’operatore deve essere in possesso del diploma di scuola secondaria di 2° grado unitamente al titolo specifico di Assistente  all’Autonomia e alla Comunicazione per disabili, al termine di un corso di formazione professionale di durata biennale  o di almeno 900 ore di lezione riconosciuto dalla Regione Siciliana, dell’Assessorato Regionale all’Istruzione e della formazione professionale, o assistente alla Comunicazione Scolastica o assistente alla Comunicazione Scolastica specializzato o altra qualifica professionale  inerente la LIS ottenuta attraverso il superamento di corsi professionali specifici di almeno 900 ore di lezione riconosciuti dalla Regione Siciliana; saranno considerati validi i corsi finanziati ed autorizzati dalla Regione Siciliana per l’anno formativo 2013-2014, anche se la loro strutturazione didattica è inferiore a 900 ore; sarà riconosciuta valida anche la Qualifica Professionale acquisita  attraverso il superamento di corsi inerenti  la LIS  organizzati da enti o associazioni accreditati, precedenti al 2005; o la laurea triennale/magistrale unitamente al titolo di aggiornamento di assistente all’autonomia e alla comunicazione di 450 ore di lezioni riconosciuto valido dalla Regione Siciliana; nonché da certificata esperienza professionale sul campo con disabili sensoriali dell’udito.

Per gli studenti  con disabilità sensoriali visive, l’operatore deve essere in possesso del diploma di scuola secondaria di 2° grado unitamente al titolo specifico di Assistente  all’Autonomia e alla Comunicazione per disabili, al termine di un corso di formazione professionale di durata biennale  o di almeno 900 ore di lezione riconosciuto dalla Regione Siciliana, dell’Assessorato Regionale all’Istruzione e della formazione professionale, o del diploma di tecnico qualificato per l’orientamento, l’educazione e l’assistenza ai minorati della vista (900 ore di formazione); o attestato di istruttore all’orientamento e mobilità “Operatore Tiflologo” (900 ore di formazione); o la laurea triennale/magistrale unitamente al titolo di aggiornamento di assistente all’autonomia e alla comunicazione di 450 ore di lezioni riconosciuto valido dalla Regione Siciliana; nonché da certificata esperienza professionale sul campo con disabili sensoriali della vista.

I  suddetti requisiti, generali e specifici, devono essere posseduti alla data del 5 GENNAIO 2018 coincidente con la scadenza del bando di gara relativo al servizio AAC.  La mancanza anche di uno solo di tali requisiti determinerà  l’esclusione dal servizio degli operatori.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione, redatte secondo lo schema di cui all’Allegato A, dovranno essere indirizzate a: ATI: Cooperativa Sociale San Bernardo onlus a r.l. - Via  Giovanni Carrino, n. 2 - 72022 Latiano (BR) eAssociazione “IALITE ONLUS”  - Viale S. Andrea n. 56- MANIACE (CT),   e trasmesse via mail all’indirizzo

oppure

entro il termine perentorio del 8.10.2018 alle ore 12:00

Le domande inoltrate dopo il termine fissato e quelle che risultassero incomplete non verranno prese in considerazione.

La richiesta dovrà contenere i dati personali (completi di n. di telefono, fax e indirizzo e-mail) e i relativi allegati in essa indicati.

Pena l’esclusione, alla domanda debitamente sottoscritta devono essere allegati:

  1. curriculum della propria attività di studio e professionale;
  2. titoli di studio e/o professionali attinenti al servizio da prestare;
  3. fotocopia di un documento di identità in corso di validità con firma autografa.

 

L’ATI si riserva di procedere all’affidamento anche qualora fosse pervenuta una sola adesione, purché ritenuta valida e conveniente. La presente non costituisce, in ogni caso, impegno per la cooperativa, che si riserva la facoltà di procedere o meno all’assunzione del personale.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del nuovo regolamento UE (679/2016) sulla privacy,  i dati personali forniti dai candidati saranno oggetto di trattamento da parte della Cooperativa Sociale San Bernardo per le finalità di gestione della selezione e saranno trattati presso una banca dati automatizzata per la gestione del rapporto conseguente alla stessa.

Il conferimento di tali dati alla Cooperativa è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dalla selezione.

 

PUBBLICITA’ E COMUNICAZIONI

Per ogni utile informazione in ordine alla selezione, gli interessati potranno rivolgersi alla:

  • Cooperativa Sociale San Bernardo, tel. 0831/729655, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00,
  • All’AssociazioneIALITE ONLUS, tel 800149646 - 3296221344   dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00,

fino al giorno antecedente al termine fissato per la presentazione delle istanze di partecipazione.

Il presente avviso è pubblicato sui siti della Cooperativa Sociale San Bernardo onlus a r.l. all’indirizzo www.cooperativasanbernardo.ite dell’Associazione  Ialite Onlus all’indirizzo www.associazioneialite.altervista.org